22 Marzo 2019
[]

Eventi e attività sul territorio
www.ecocerbaie.it

naturavventura17 campi cerbaie e montaione!

12-06-2017 / 25-06-2017 - Eventi
Lun
12
Giu 2017
PROGETTO NATURAVVENTURA17 FIRENZE
Estate nei Parchi 2017

Progetto Naturavventura´17 "L´Estate nelle Aree Protette"

Durata: 2 campi ciascuno da 7 giorni e 6 notti, 1° Campo dal 12 al 18 Giugno e 2° Campo dal 19 al 25 Giugno.

Località: Campi estivi nei territori dell´area protetta dell´Alta Valle del Torrente Carfalo (Comune di Montaione), del SIC delle Cerbaie Fucecchiesi (Comune di Fucecchio) e Riserva Naturale del Padule di Fucecchio.

Le iniziative: sono previste attività ed escursioni sia nel territorio delle Cerbaie Fucecchiesi sia in quello di Montaione. L´utilizzo del contesto esterno, dell´ambiente circostante, sarà il pretesto per imparare divertendosi, rispettando le esigenze di condividere esperienze e spazi sociali e comuni all´interno del gruppo. Questo taglio proposto per campi, vuol anche tenere in considerazione l´idea del gruppo, del progetto, di un obiettivo raggiungibile nel lasso di tempo del campo. L´utilità sociale del progetto emerge in modo chiaro, in quanto molti ed importanti sono i risultati attesi ed i benefici previsti, tanto in riferimento ai singoli utenti, quanto alla comunità intera.


Le basi del progetto 2017 saranno Montaione, nei pressi dell´area protetta Alta Valle del Torrente Carfalo, l´area della Villa dell´Ex Opera Pia nel comune di Fucecchio e il Campo Scout del Macchione nel SIC delle Cerbaie.
I programmi giornalieri dei campi:

1° Campo. Programma settimanale campo base presso il Campo Scout del Macchione. SOGGIORNO IN TENDA.

1° Giorno, Presentazioni.
Una volta arrivati al campo i ragazzi saranno coinvolti dagli educatori in un cerchio di presentazione personale. Nel pomeriggio saranno svolte attività di conoscenza; gli educatori illustreranno ai ragazzi le caratteristiche del territorio ospitante e il programma delle attività. Montaggio delle tende e prima escursione all´interno del SIC delle Cerbaie, visita nei boschi del Macchione.

2° Giorno, Zoologi sul campo!
L´attività inizierà con l´analisi degli elementi trovati dai ragazzi durante l´escursione per risalire all´animale cui appartenevano: un nido, alcune piume, ali di farfalla, etc. Per aiutare i piccoli Sherlock Holmes saranno forniti loro manuali e guide cartacee, con le quali potranno andare alla ricerca di altre tracce lungo il percorso della Fonte del Sasso.

3° Giorno, Alla ricerca dei giganti delle Cerbaie: il sentiero delle Farnie monumentali.
Giornata dedicata alla ricerca degli alberi monumentali delle Cerbaie per far percepire ai ragazzi la potenza di oltre 300 anni di vita di questi immensi giganti. Riflessioni e osservazioni su campo.

4° Giorno, Come fare i ... Naturalisti!
l gruppo percorrerà la strada dal Macchione al Grugno fino alla Villa delle Pianore: visita alla Sfagneta relitta. Durante il cammino i ragazzi saranno coinvolti in attività di scoperta "inconsapevole" di elementi di botanica, di zoologia, di ecologia e geologia. Una peculiarità metodologica nel presentare i contenuti didattici ai ragazzi, cui si farà ricorso per tutta la durata dei campi, starà nello stimolare in loro la curiosità su quanto li circonda, nel far scoprire quanto siano importanti i cinque





sensi per una conoscenza completa dell´intorno, puntando sul divertimento e la piacevolezza che un pieno contatto con la natura può dare.

5° Giorno, Alla ricerca dei relitti delle Cerbaie!
Giornata dedicata all´esplorazione dei vallini della Simoneta alla ricerca delle piante e gli animali che rendono unico questo lembo di terra! Cartografia e ricerca sul campo la faranno da padrone in questa splendida giornata immersi nel verde.
In serata proiezione delle foto più belle!

6° Giorno, Lungo la via dei pellegrini! Percorso fra storia natura e paesaggio dalle Cerbaie alle porte del Padule di Fucecchio: Escursione lungo l´antico selciato della Via Francigena da Galleno, lungo un percorso che non ha bisogno di molte presentazioni!

7° Giorno, La grande festa
Preparazione del grande gioco e festa con cena finale con il coinvolgimento di genitori presso il Parco della Villa dell´Opera Pia Landini Marchiani.

La festa finale e quindi la conclusione del campo è prevista presso il Parco della Villa dell´Opera Pia a Ponte a Cappiano dalle 18,00!!


2° Campo. Programma settimanale: campo base presso Montaione. Soggiorno in struttura.

1° Giorno, Le presentazioni
Ritrovo presso Montaione (Loc. Sant´Antonio) ore 9.00; Una volta arrivati i ragazzi saranno coinvolti dagli educatori in un cerchio di presentazione personale. Nel pomeriggio saranno svolte attività di conoscenza; gli educatori illustreranno ai ragazzi le caratteristiche del territorio ospitante e il programma delle attività. Prima uscita nell´area di S. Antonio.
Serata di giochi di conoscenza e racconti.

2° Giorno, Passeggiata alla scoperta della Selva di Camporena
La giornata sarà dedicata alla Selva di Camporena, bosco bellissimo ove si trova l´antico convento di San Vivaldo con la sua famosa Gerusalemme.
Saranno trattati argomenti legati alla storia e alla natura di questo straordinario luogo. Uscita serale nel borgo di Montaione.


3° Giorno, Come fare i ... Naturalisti!
l gruppo percorrerà la strada che ci separa dalla Valle del Torrente Carfalo, ai piedi di Montaione. Durante il cammino i ragazzi saranno coinvolti in attività di scoperta "inconsapevole" di elementi di botanica, di zoologia, di ecologia e geologia. Una peculiarità metodologica nel presentare i contenuti didattici ai ragazzi, cui si farà ricorso per tutta la durata dei campi, starà nello stimolare in loro la curiosità su quanto li circonda, nel far scoprire quanto siano importanti i cinque sensi per una conoscenza completa dell´intorno, puntando sul divertimento e la piacevolezza che un pieno contatto con la natura può dare.










4° Giorno, Dal Poggio all´Aglione fino in Evola!
Partenza per l´avventura lungo il torrente passando da uno dei luoghi paesaggisticamente più rilevanti del territorio e alla sera... proiezione fotografie dei primi 4 giorni!

5° Giorno, Zoologi sul campo!
L´attività inizierà con l´analisi di alcuni elementi trovati dai ragazzi nei giorni precedenti e accuratamente conservati, per risalire all´animale cui appartenevano: un nido, alcune piume, ali di farfalla, etc. Per aiutare i piccoli Sherlock Holmes saranno forniti loro manuali e guide cartacee, con le quali potranno andare alla ricerca di altre tracce lungo il percorso dall´Egola all´Evoletta fino a Pozzo Latino.
Dopo cena sarà effettuata una breve escursione notturna. La proposta di tale esperienza è volta a stimolare una percezione diversa della natura rispetto a quella che caratterizza le ore diurne e a cercare di alleggerire alcune paure, infondendo sentimenti di fiducia nell´altro.

6° Giorno, Giovedì 18 Giugno 2015: Gita presso l´affioramento geologico della Pietrina e la sorgente di travertino!
Giornata dedicata alla visita di due dei luoghi più curiosi dal punto di vista geologico dell´intero territorio: dall´antica pieve delle Pietrina con le sue spettacolari pareti fino alla sorgente dove si "solidifica" il travertino nei pressi di Palagio.

7° Giorno, Venerdì 19 Giugno 2015: La Caccia al tesoro... e la festa finale!
Durante l´ultimo giorno di attività i ragazzi saranno impegnati in una coinvolgente caccia al tesoro, coronamento dei tornei svolti durante la giornata dei giochi e di altre gare a punti svolte nel tempo libero. Abilità, intelligenza, intuito, lavoro di squadra, una buona conoscenza dei luoghi e memoria di quanto vissuto e appreso nel corso dell´intero campo si riveleranno essenziali per la ricerca degli indizi.
Festa finale ...








PER ENTRAMBI I CAMPI:
Utenza Gruppo max previsto 25 bambini e ragazzi dalla 3° elementare alla 3° media, gruppo minimo 15 partecipanti. L´offerta prevede un campo estivo con pernottamento per 6 notti 7 giorni ed i relativi pasti.
Vitto Il soggiorno prevede colazioni, pranzi, merende e cene.
Risorse umane
Referente e progettista campo estivo
Progettazione ed attuazione campo: (reperimento materiali, spese materiale, coordinamento operatori etc..).
Presenza costante durante tutte le ore del giorno e della notte di due operatori/educatori.
I tre operatori impiegati saranno tutti forniti di qualifiche idonee e con esperienze maturate in soggiorni estivi con minori. 2 guide ambientali escursioniste (GAE),
autorizzata ai sensi della L.R. 86/2016, 1 addetto alla logistica.

- Guida – responsabile campo: dalle 8.30 del primo giorno alle 23.30 dell´ultimo giorno.
- 2° Guida: dalle 8.30 del primo giorno alle 23.30 dell´ultimo giorno.
- Operatore logistica (spostamenti/pasti): dalle 8.30 del primo giorno alle 23.30 dell´ultimo giorno.


I Campi Estivi Attraverso un approccio ludico/didattico, queste giornate di campo estivo, si pongono l´obiettivo di far vivere i ragazzi giorni e notti.... fuori dal comune, in simbiosi con la natura, ma anche della storia. All´interno del campo, oltre alle escursioni ed ai momenti dedicati all´ambiente ed alla storia del territorio, vengono realizzati con i ragazzi attività di gruppo e dato molto spazio a giochi, antichi e nuovi, all´uso della fotografia etc..









Educazione Ambientale La parte "educativo-ambientale" all´interno di questo progetto, è volta alla formazione di una coscienza ecologica legata ai fattori percettivi e conoscitivi delle tematiche naturali coadiuvato dalle attività ludiche e teatrali. Storia locale, conoscenze puntuali del territorio, natura, luoghi.
Lo scopo ultimo è quello di intervenire sul piano dell´informazione e dell´educazione ad un comportamento sostenibile nei confronti di quello che ci circonda.
Gli obiettivi da perseguire sono:
imparare a conoscere l´ambiente in cui viviamo
acuire i sensi per meglio apprezzare la natura intorno a noi
conoscere l´ambiente per rispettarlo e conservarlo
far stare i ragazzi a contatto con la natura in tutte le sue forme
far comprendere come la parola ecologia possa far parte della vita di tutti i giorni
riappropriarsi delle antiche conoscenze sulle erbe e sui fiori
imparare a vedere i luoghi in cui viviamo con occhi diversi.

L´esperienza di organizzare e gestire i propri spazi, il vivere a contatto con gli altri compagni, la possibilità da rivalutare come momento esperenziale di alto impatto anche caratteriale ed emotivo.
Il fascino del "dormire fuori casa" in compagnia degli amici di vacanza ha sempre avuto nell´immaginario dei ragazzi un grande fascino.
Modalità per la raccolta delle iscrizioni e gestione della segreteria amministrativa;
Punti di raccolta prenotazioni direttamente tramite il cell. 340/3460859 (Massimiliano) o via mail info@ecocerbaie.it.
Quota di partecipazione: per ogni partecipanti è di 240,00 € per l´intera durata del campo (7 giorni), onnicomprensiva di quanto descritto sopra.



Proposte didattiche

[]

Social Networks

[icona ] [icona ]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio